Italia: turista travolto da valanga a Livigno, grave

 

LIVIGNO - Un turista stato travolto da una valanga in Valtellina: ora ricoverato nell'ospedale di Sondalo (Sondrio) in gravissime condizioni. Altri quattro amici che erano con lui sono stati sfiorati dalla massa di neve e, ancora sotto choc, hanno lanciato l'allarme con il cellulare. accaduto poco prima delle 14 di oggi in una striscia di neve racchiusa fra due piste del comprensorio sciistico denominato Carosello 3000, a Livigno.

L'incidente, uno dei primi in Lombardia a stagione appena iniziata, avvenuto a quota 2.200 metri. Carabinieri e Soccorso alpino sono impegnati a stabilire con precisione se la comitiva, quasi sicuramente proveniente da uno stato dell'Est europeo, stesse sciando in fuoripista o in una zona consentita.

Le operazioni di recupero del ferito e dei connazionali miracolosamente illesi sono state ostacolate da una bufera di neve e vento.