VS: tre giovani olandesi investiti da valanga, escono indenni
 

 

 

 

FIESCH (VS) - Tre giovani olandesi che stavano scendendo in slitta su un pendio al di fuori delle zone di sicurezza

nella regione di Fiesch-Laxeralp (VS) sono stati investiti oggi da una valanga: se la sono cavata con ferite leggere.

I tre, di 14, 16 e 24 anni, sono riusciti a liberarsi da soli dalla coltre di neve, indica in un comunicato la polizia

cantonale.

Dopo essere stati investiti, uno dei giovani Ŕ riuscito a liberarsi e a dare l'allarme. Prima dell'arrivo di una

squadra di soccorso, anche gli altri due ragazzi si erano giÓ messi in salvo.

La polizia ricorda che su gran parte del territorio nazionale vige un marcato pericolo di valanghe: gli amanti degli

sport invernali sono quindi invitati a non abbandonare le piste controllate.