GERMANIA: VALANGA SULLE ALPI BAVARESI, 2 MORTI E UN DISPERSO Bad Rechenhall, 2 gen. - (Adnkronos/Dpa) - Due persone sono morte ed una terza e' indicata come dispersa in una valanga di neve avvenuta nelle Alpi Bavaresi, in Germania, non lontano da Bad Rechenhall, dove si e' verificata un'altra tragedia per il crollo del tetto del locale stadio del ghiaccio. Lo riferiscono le autorita' locali. La valanga di neve ha travolto un gruppo composto da 10 persone, di cui sette sono riuscite a scampare alla morte.

GERMANIA: VALANGA TRAVOLGE 10 ALPINISTI, 3 DISPERSI Una valanga ha travolto un gruppo di 10 escursionisti sulle Alpi della Baviera, 7 sono riusciti a mettersi in salvo mentre 3, due uomini e una donna, risultano dispersi. Le squadre di soccorso con i cani addestrati per il salvataggio sono al lavoro sulle montagne del Raiter Arm, al confine tra Baviera e Austria ma se non riusciranno a trovare i dispersi prima di notte "sara' grave", ha riferito il portavoce della polizia locale. La zona e' utilizzata normalmente come campo di addestramento degli alpini tedeschi. (AGI)

 

Incidenti montagna: Germania, due morti e un disperso
 

 

 

 

BERLINO - ╚ di due morti e un disperso l'ultimo bilancio dell'incidente avvenuto oggi sulle Alpi bavaresi, dove una valanga ha travolto un gruppo di dieci appassionati della montagna. Gli altri sette componenti della comitiva sono riusciti a mettersi in salvo emergendo dalla enorme massa di neve che li aveva sepolti. La tragedia si Ŕ prodotta sul Reiter Alm, nella regione del Berchtesgaden, non lontando da Bad Reichenhall, dove sempre oggi il crollo del tetto al palazzo del ghiacchio ha causato - secondo un bilancio non ancora definitivo - almeno quattro morti, oltre a numerosi feriti e dispersi. Le autoritÓ competenti hanno lanciato un avviso di forte pericolo di valanghe per le Alpi bavaresi, dove continua a nevicare abbondantemente.