20 gennaio 2006 16.46

 

Valanghe: cinque sciatori morti su Alpi francesi

 

PARIGI - Cinque sciatori che praticavano il fuori pista - nonostante gli avvertimenti di Meteo France - sono morti ieri per una serie di valanghe che si sono staccate sulle Alpi francesi.

Due sciatori, che facevano parte di un gruppo di sette persone, sono stati travolti a Villaroger, in Savoia, da una valanga che - secondo i soccorritori - era stata provocata da sciatori che si trovavano in una zona superiore della montagna.

Le due vittime avevano con loro gli strumenti elettronici che permettono la localizzazione di una persona sotto la neve, ma non hanno fatto in tempo ad innestarli.

Altri due sciatori sono morti nei pressi della stazione di Deux Alpes (Isere) per due distinte valanghe.

Infine uno sciatore, anche questo fuori pista, Ŕ stato travolto da una grossa valanga sopra Saint Martin di Belleville (Savoia).

Nella zona aveva nevicato abbondantemente martedý e mercoledý, e secondo gli esperti, sciare in queste situazioni Ŕ piacevole, soprattutto se il tempo Ŕ tornato sereno, ma molto pericoloso.

Secondo Meteo France, il rischio valanghe Ŕ presente anche oggi.

 

 

Francia: cinque sciatori morti per valanghe

 

(ANSA) - PARIGI, 20 GEN - Cinque sciatori che praticavano il fuori pista sono morti ieri per una serie di valanghe che si sono staccate sulle Alpi francesi. Due sciatori, che facevano parte di un gruppo di sette persone, sono stati travolti a Villaroger, in Savoia, da una valanga che - secondo i soccorritori - era stata provocata da sciatori che si trovavano in una zona superiore della montagna. Secondo Meteo France, il rischio valanghe e' presente anche oggi