Sempre pi¨ alta la neve a Sonnblick e Zugspitze

 

Le stazioni meteo pi¨ elevate di Austria e Germania mercoledý 7 giugno registravano 465 e 390 cm di neve al suolo. Quasi 50░C martedý a Yenbo, in Arabia Saudita. Piogge torrenziali in Cina sudorientale, tra nordest dell'India e Bangla Desh e alle Vanuatu. Scambi meridiani assurdi in Quebec: Kuujjuarapik Ŕ passata in 48 ore da 31░C alla neve.

 

A dispetto del fatto che nell'emýsfero nord Ŕ giÓ iniziata l'estate meteorologica, il tempo Ŕ stato decisamente invernale per molti giorni sulle Alpi. Al Sonnblick, negli Alti Tauri (Austria), a quota 3105, sono caduti 218 cm di neve in 9 giorni, tra martedý 30 maggio e mercoledý 7 giugno. La neve ha cosý raggiunto un'altezza di 465 cm. Sempre al termine di mercoledý 7 giugno, l'altezza di neve alla Zugspitze, tetto della Germania, era 390 cm.

Nell'Arabia Saudita occidentale, la temperatura ha raggiunto martedý 6 giugno i 49,5░C a Yenbo, presso la costa sul Mar Rosso. Questa temperatura Ŕ circa 11░C superiore a quella media del periodo. Molto alta anche la massima di mercoledý, quando il termometro ha raggiunto i 48,0░C.

Parte della Cina sudorientale Ŕ stata investita da piogge intense negli ultimi giorni. Nella provincia di Fujian, per esempio, 297 mm sono caduti a Shaowu in 60 ore, tra lunedý mattina e mercoledý sera, ora locale. Un fronte freddo ha poi portato forti rovesci temporaleschi tra mercoledý e giovedý a Wuzhou, con 313 mm accumulati in 24 ore (oltre 250 in sole 12 ore), oltre 100 mm in pi¨ rispetto alla media pluviometrica di giugno.

Nubifragi in parte del Bangla Desh e dell'India nordorientale a metÓ settimana. In India, 287 mm sono caduti in 2 giorni e mezzo (tra martedý mattina e giovedý pomeriggio) a Gaya. Nello stesso arco temporale, Patna ha registrato 229 mm. Cox's Bazar, in Bangla Desh, ha invece ricevuto 246 mm in 72 ore, tra lunedý sera e giovedý sera.

Formidabili escursioni termiche nell'entroterra sudafricano mercoledý 7 giugno. Alcuni estremi termici: Kimberley -2,3░/22,5░C, Bloemfoentein -4,9░/21,4░C, Bethlehem -6,0░/21,9░C.

Mercoledý 7 giugno Ŕ stata una giornata insolitamente calda, in Canada, tra l'Ontario orientale e le regioni del sud e dell'ovest del Quebec. Sulle coste sudorientali della Baia di Hudson, la temperatura massima ha superato i 31░C a Kuujjuarapik dove la media delle massime di giugno Ŕ di soli 11░C. Altre localitÓ molto calde del Quebec sono state Matagami, con 30░C abbondanti, e La Grande Riviere, con oltre 29░C. Nell'Ontario nordorientale, 29░C a Moosonee, sulle coste meridionali della Baia di Hudson. Da notare che il giorno seguente, giovedý 8 giugno, gli estremi termici di Kuujjuarapik sono stati 0░ e 22░C (alle 23 e all'1 del mattino, rispettivamente), mentre venerdý Ŕ caduta la neve (con estremi termici 0░/2░C). Nel nord del Quebec, Kujjuak ha fatto il cammino inverso di Kuujjuarapik, con massima di 20░C mercoledý e ben 30░C giovedý. Scherzi degli scambi meridiani!

Incredibile ondata di zonda, il vento caldo andino, in Uruguay e centro-nord dell Argentina. Le temperature massime di mercoledý 7 giugno si sono aggirate sui 27░-28░C in quasi tutto l'Uruguay (Artigas 27,6░C, Tacuarembo 27,0░C). In Paraguay 30,5░C a Asuncion e quasi 33░C a Mariscal Estigarribia, caldo anche in Bolivia. In Argentina si Ŕ andati dai 23░C dell'aeroporto Ezeiza di Buenos Aires ai 25,5░C di Rosario fino ai 30░C abbondanti del nord del apese (Presidencia Roque Saenz 30,4░C). Superati i 30░C, esattamente 30,4░C, anche ai 704 m di Mendoza.

Da segnalare poi il caldo sulla costa della Lousiana, regione caldo-umida in estate, comunque generalmente estranea alle temperature roventi delle regioni centrali. Superati giovedý 8 giugno i 34░C a New Orleans e Baton Rouge. Caldo in Texas (39░C a Laredo, 37░C ad Austin, Waco e San Angelo l'8 giugno) caldo anche nella Baja California Sur in Messico, anche sulla costa, con escursione degna del deserto del Sonora (18░-39░C estremi di La Paz il 7 giugno).

Rovesci molto intensi hanno interessato l'arcipelago-stato di Vanuatu nei primi giorni della settimana. Sull'isola Efate, sono stati registrati 315 mm in 48 ore, tra lunedý pomeriggio e mercoledý pomeriggio, ora locale, all'aeroporto Bauerfield, presso la capitale Port-Vila. La media pluviometrica di giugno Ŕ 155 mm.

Gelata la mattina di giovedý 8 giugno ad Alice Springs, nell'entroterra australiano, a 550 metri s.l.m., quasi sulla linea del Tropico del Capricorno. Temperatura minima -1,2░C, lontano comunque dal record di -7,5░C.


Giovanni Staiano